Cosa è l’ Helicobacter Pylori?

L’ Helicobacter Pylori è un batterio Gram-flagellato che colonizza la mucosa gastrica.

Riconosciuto dall’organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come carcinogeno di classe I e stima che, eliminando l’infezione, si possa avere una riduzione del 60-80% della frequenza del carcinoma gastrico.

Questo batterio è ubiquitario e la trasmissione avviene per via feco-orale o attraverso oggetti contaminati. L’Helicobacter è selettivo per il tessuto gastrico e determina una notevole reazione infiammatoria e immunitaria che termina solo dopo l’eliminazione del batterio.

In tutti gli individui infettati dall’Helicobacter Pylori si documenta una gastrite acuta superficiale. Se il batterio non viene sradicato circa il 20% degli individui affetti sviluppa un’ulcera duodenale prima dei 50 anni o più tardivamente un’ulcera gastrica che in certi casi potrebbe evolvere in un carcinoma gastrico o in un linfoma gastrico-MALT.

Se non si elimina l’infezione è possibile incorrere nell’ ulcera gastrica o duodenale, carcinoma gastrico e un aumento del rischio cardiovascolare con coronaropatie, vasculopatie carebrali e ipertesione. È possibile incorrere in alterazioni endocrine come diabete e tiroidite, alterazioni dermatologiche e soprattutto anemia sideropenica.

Leave a Reply